Langhe Arneis DOC

L’Arneis è un vitigno a bacca bianca conosciuto già dal ‘400 nella zona collinare del Roero.

A cavallo delle due guerre mondiali questo vitigno venne fatalmente abbandonato; fu l’intuizione di alcuni produttori, che vollero imporre un bianco di valore in una terra che sembrava destinata solo ai vini rossi, a ridare visibilità e prestigio a questo vino e al suo territorio d’elezione.

I vini prodotti con l’Arneis richiamano aromi di fiori e frutta bianca e sono contraddistinti da una buona pienezza e acidità.

Vitigno: Arneis

Vinificazione: metodologia classica con l’uva sottoposta a leggera pigiatura e diraspatura con fermentazione alcolica in vasche di acciaio termocondizionato per circa 25 giorni a 15°/17°C per preservare la freschezza e gli aromi.

Affinamento: due mesi in acciaio Inox sui propri lieviti e un mese in bottiglia.

Note: colore giallo paglierino intenso con riflessi verdognoli. Profumo delicato, molto fresco e fruttato, con sentori di frutta tropicale, pera e caramella. Il gusto è pieno e morbido. Giusta acidità e piacevole mineralità ne garantiscono la freschezza. Si abbina bene ai piatti di pesce, alle minestre e agli antipasti.

Temperatura di servizio: 12°C