Barbera d’Alba DOC

La Barbera è uno dei principali vitigni a bacca nera del Piemonte. Nel 1514 nei catasti di Chieri, si parla per la prima volta di vigneti di Barbera Nel corso del’700 la Barbera conosce una rapida espansione.

La Barbera da ottimi vini di pronta beva ma anche adatti a lungo invecchiamento, capace di competere con i grandi rossi per la presenza sulle tavole prestigiose di tutto il mondo.

Vitigno: Barbera

Vinificazione: metodologia classica con l’uva sottoposta a leggera pigiatura e diraspatura con fermentazione alcolica in vasche di acciaio termocondizionato per circa 8/10 giorni.

Affinamento: due mesi in acciaio Inox e un mese in bottiglia.

Note: colore rosso rubino con intensi riflessi violacei. All’olfatto è intenso, con sentori di frutta rossa matura. In bocca fine ed equilibrato, dove l’acidità tipica del vitigno è governata da un corpo di buona stoffa. Di facile abbinamento, in particolare con carne bianca, fritti e formaggi freschi.

Temperatura di servizio: 18°C